Posso rimandare?

Il malessere o il disagio provato possono essere considerati un segnale che qualcosa non va e bisogna prendersene cura. “Tamponare” in modo provvisorio i sintomi quando sono legati a problematiche psicologiche non aiuta a risolvere la causa del disagio.

Spesso si percepisce il malessere ma si cerca di rimandare per diversi motivi. Ad esempio

  • Convinzione che se si va dallo psicologo vuol dire che si è gravi o fragili o deboli: la maggioranza delle persone che vanno dallo psicologo vivono un momento o un periodo di difficoltà spesso legato a problemi relazionali o ad un cambiamento o ad un evento traumatico. Lo psicologo favorisce il ripristino di un proprio equilibrio che sia anche possibilmente più duraturo dato che il paziente ha una miglior consapevolezza di se stesso e delle proprie dinamiche. Inoltre intraprendere un percorso psicologico è un po’ come una sfida con se stessi quindi richiede un atto di coraggio e perciò non si dimostra debolezza ma forza.
  • Difficoltà e a volte paura ad iniziare qualcosa di nuovo: spesso quando si intraprende un nuovo percorso ci sono dubbi, domande, paure ed incertezze e lo psicologo è a disposizione per accogliere, rispondere e chiarire ciascuno di questi aspetti con atteggiamento non giudicante.
  • Dubbi sull’efficacia di parlare con un estraneo che non ci conosce: l’essere due estranei permette di entrare in relazione senza pregiudizi ed inoltre garantisce una posizione privilegiata esterna al contesto e alle dinamiche che hanno favorito e mantenuto il disturbo nel tempo. Inoltre permette di osservare obiettivamente e analizzare la situazione di riferimento.
  • Costi: quando il disagio è presente da diverso tempo e non si riesce a gestire è importante non aspettare troppo perché spesso poi si generalizza ad altri contesti rispetto a quello da cui si è partiti e perciò ci sono costi emotivi, relazionali, sociali e lavorativi che possono aumentare nel tempo. Inoltre se il disturbo si è cronicizzato tendenzialmente sarà necessario un percorso probabilmente più strutturato e lungo
Filed under